Tattica

Da Star Trek Frontline Combat Wiki.

Durante il combattimento, le navi osservano tattiche differenti a seconda della razza del proprio equipaggio e delle scelte fatte attraverso l'eventuale ufficiale comandante la flotta:

  • danno subito: un ufficiale comandante può condurre le proprie navi secondo quattro differenti politiche:
- portare avanti il combattimento fintanto che gli scudi sono alzati;
-    "          "            "         "       lo scafo è sopra il 50% di condizione;
-    "          "            "         "       lo scafo è sopra il 25% di condizione;
-    "          "            "         "       la nave è attiva;
  • dotazione siluri: un ufficiale comandante può far combattere o meno le proprie navi finché queste avranno a disposizione siluri da lanciare;
  • sequenza di attacco: le navi possono utilizzare le armi leggere e pesanti accoppiate, sparando in successione un colpo con le prime ed un colpo con le seconde, fino al numero di attacchi massimo consentito dai rispettivi RoF, oppure possono impiegare le armi leggere fino a quando gli scudi del bersaglio scendono a 0 HP, quindi iniziare a sparare con le armi pesanti sullo scafo esposto; la prima modalità è detta base, la seconda avanzata;

Nota Bene: nella modalità avanzata è possibile che la nave non riesca ad abbattere gli scudi del bersaglio impiegando tutti gli attacchi delle proprie armi leggere, caso in cui la nave termina il proprio turno di fuoco senza considerare il numero di attacchi ancora disponibili per le armi pesanti. In pratica, piuttosto che sparare con le armi pesanti sugli scudi, la nave preferisce "passare il turno".

I comportamenti delle varie razze durante il combattimento sono riassunti nella seguente tabella:

Tattiche di combattimento
Razza Sequenza di fuoco
Federazione Avanzata
Romulani Base
Klingon Avanzata
Cardassiani Avanzata
Dominion Base
Breen Avanzata
Hirogeni Avanzata
Kazon Base